Un incontro inter-tribale aperto: una diplomazia popolare libica

Un incontro inter-tribale aperto: una diplomazia popolare libica

tribù libiche hanno organizzato un incontro nella città di Tarhuna in un meccanismo per uscire dalla crisi politica e di sicurezza che infuria lo stato libico, incontrando un era sotto lo slogan di "Sì per la Libia" in uno stato rappresentato nel cittadino libico e città generali.

Per la Libia, gli obiettivi delle tribù libiche, e con i membri delle sceicchi libico e dignitari, un movimento di diplomazia del popolo libico, sollecitando la partecipazione attiva al dialogo fin dall'inizio della crisi successive della Libia.

Le tribù libiche hanno un ruolo attivo e importante in vari incontri, oltre che in varie forme nella società libica. Aggiunge la motivazione per questo incontro onnicomprensivo è essenziale per risolvere tutte le crisi della Libia che si trovano nella dissoluzione delle milizie entro tre giorni.

Siamo sempre pronti sul ruolo delle tribù libiche nella gestione tribale collettiva, che cerca di costruire una partnership multi-dimensionale che cerca di promuovere la stabilità e la sicurezza della società libica e la valorizzazione culturale e religioso nel Est, Ovest e Sud dello stato libico.

Oltre a questo ruolo di libica diplomazia tribale, l'amicizia e l'amore tra la società libica in uno spirito di concertazione e di responsabilità sociale di libici, che è stato esteso alla società libica in quanto gli ultimi decenni della storia della Libia, dopo l'indipendenza del Stato libico nel 1951 d.C.

Le milizie libiche che controllano le istituzioni politiche nella capitale Tripoli hanno successo solo negli sforzi per destabilizzare il paese.

Sceicchi delle tribù libiche sono considerati l'arteria importante nello Stato libico e il suo ruolo essenziale per il successo del processo elettorale democratico in Libia è evidente.

Le tribù libiche stanno assistendo oggi al ruolo di grandi progressi nel campo umanitario, sociale e in altri campi della riconciliazione tra i libici.

La Libia è soffusa da una raffica di crisi interne alle milizie libiche che i muscoli delle braccia esercitano un controllo flessibile sulle capacità dello stato libico.

Oggi, ogni giorno, le tribù libiche riesaminano il dialogo nelle priorità create dagli eventi in Libia e le sfide che la società libica deve affrontare.

La Libia sta cercando di raggiungere stabilità, sicurezza e pace sulle sfide regionali che affrontano i diversi percorsi di cooperazione.

La forma di tribù libica l'unione intellettuale tra di loro è uno spazio importante per soddisfare la domanda della missione di assistenza delle Nazioni Unite in Libia per lavorare seriamente in tutti i file sotto la presidenza ed una leadership che lavora per sostenere la sicurezza e la stabilità in Libia.

Alla riunione hanno partecipato sceicchi e dignitari dei settori della società libica sulla scala della Libia e della cooperazione per un forte capitale libica e la dissoluzione di eventuali milizie di entità o armate e richiede la formazione di una forza congiunta dell'esercito e della polizia per proteggere la capitale libica Tripoli.

La Libia oggi è accompagnata da un grande pericolo e call sul popolo di elementi coinvolti nelle milizie armate di tornare alle loro famiglie e lasciare tutto ciò che avrebbe funzionato sulla instabilità della Libia.

Le tribù libiche chiamano un tentativo di non favorire un fatto a spese di altre fazioni, la posizione dei tribali nel trattare con la diplomazia popolare libica.

La posizione della comunità internazionale sulla questione libica è neutrale dal corso della crisi in Libia, ma il ruolo delle tribù libiche non dovrebbe essere assente in campo politico e sociale libico perché la logica di pensare fuori dalla crisi libica è condiviso dagli sceicchi e dal popolo della società libica.

Di Professor Ramzi Halim Mavrakis

Uomo d'affari - Scrittore ed analista politico ed economico libico

Residente negli Stati Uniti d'America