La condivisione di potere tra l'Oriente e l'Occidente è un catalizzatore per la Libia emerge

La lotta libica politica, non importa quanto il futuro della Libia e la direzione dei gruppi armati libici nella società libica, è visto come una tendenza fondamentale sulla lotta libica, nella storia della Libia negli ultimi anni anche per l'uso di conflitto politico.

I libici, da est, ad ovest, e alcuni di loro hanno rifiutato abbandonare l'acquisizione di armi libiche e dare l'idea di milizie armate!

La Libia oggi sta vivendo situazioni di violenza armata e sentimenti di rabbia e discriminazione tra le forze a est, ovest e sud sulla base della direzione della visione del futuro della Libia.

Questa direzione non è dal punto di vista ideologico, ma dal punto dell'Islam religiosa, dopo che il popolo in generale superato la rivoluzione popolare travolgente che ha rovesciato il sistema politico precedente e il conflitto ha continuato fino ad oggi.

Oggi, la Libia soffre di due fenomeni di estremismo e di violenza nel processo di emarginazione, l'esclusione, dalla giustizia sociale libica e il bisogno di giustizia tra i membri della società libica ponendo la logica della ragione e della legge nella disposizione della casa libica interna.

L'esigenza di giustizia, legge, e la magistratura libica, che porta alla stabilità dello Stato libica, a prescindere da chi era con l'ex regime o che ritornano dalla diaspora alla patria.

La questione libica non è più esclusiva l'oligarchia o l'elite o l'avanguardia libica, ma in generale il diritto di ogni individuo libica, la libertà di vivere, l'alloggio, la salute e le garanzie sociali, e una vita dignitosa che il popolo libico considera come i diritti alla cittadinanza.

La partecipazione al potere è una priorità per creare un catalizzatore per l'uscita della Libia dalle sue molteplici cause, tra cui la sicurezza interna, il terrorismo ei problemi degli immigrati dal Nord Africa verso l'Europa in modo che le battaglie politiche libiche e partecipazioni sono centrati attraverso l'adozione della costituzione legittima di lo stato libico.

Il nuovo governo costituzionalmente eletto nel paese deve essere preoccupato per la sicurezza e politici conflitti per le questioni delle minoranze libici Relazioni, diritti e doveri, e il concetto giusto di questioni importanti della Libia, il che significa che ogni individuo, gruppo, tribù, partito o sociale , istituzione religiosa o umana avrà un libico norme costituzionali, in pratica, di un'Autorità nazionale libica.

I messaggi celesti poste all'umanità ai controlli del comportamento umano, che li fa girare nella giusta direzione e verso gli altri in natura umana in generale.

La volontà della religione islamica per noi è un morso nella scelta tra il bene e il male, e il bene e il male.

Le scelte per il ruolo delle istituzioni nazionali statali e libiche costituzionali per sconfiggere le ambizioni personali e non superano la generosità della morale quando ci sono istinti al momento.

Ecco tutto il mondo, non solo il popolo libico soffrono l'escalation di questi fenomeni umani di corruzione, furto e bancarotta morale per mostrarci che il libico sono legati ai conflitti del mondo in materia di diritti umani di completa nel raggiungere la pace tra i popoli.

Ma ciò che chiamiamo oggi è quello di superare le grida di odio e di assumersi la responsabilità nazionale nel meccanismo dell'evoluzione e avvicinarsi l'un l'altro nel risultato di arretratezza sociale e culturale è più soggettivo che il risultato di influenze esterne.

Dal professor Ramzi Mavrakis